Copertina-pacchetto-corsi-FAD-65-crediti-ECM

Corsi FAD

Pacchetto composto da 2 corsi FAD da n. 65 crediti ECM

Tipologia di corso: pacchetto composto da due corsi FAD
Scadenza pacchetto: 1 giugno 2022
Crediti formativi ECM: 65
Relatori: Enrico Bassi, Tiziano Berti, Nadia Crivelli (corso 3D) | Emiliana Bizzarini, Matteo Cavina, Leonardo Zullo (corso Amputato)

206,00

La Stampa 3D e le tecnologie digitali: strumenti per la creazione di soluzioni non disponibili sul mercato. Le applicazioni in ambito riabilitativo e sanitario

INFORMAZIONI SUL CORSO

Corso a Distanza FAD: Videocorso online su apposite piattaforme di e-learning – learning management system (lms). Riprese con tecnologia green screen.
Disponibilità del corso: Disponibile dal 15 giugno 2021 al 14 giugno 2022
Autorizzazione ministeriale: ID 5279 – 324964
Crediti formativi: 30

icona-brochure-corso-100px Scarica la brochure del corso

RELATORI

Nadia Crivelli

Nadia Crivelli

Terapista occupazionale

Enrico Bassi

Enrico Bassi

Designer e Maker

Leonardo Berti

Leonardo Berti

Designer e Maker

CONTENUTI DEL CORSO

Il corso si pone l’obiettivo di introdurre all’uso delle nuove tecnologie digitali che consentono la realizzazione di soluzioni su misura per i pazienti e lo sviluppo di progetti innovativi, partendo dalla più versatile: la stampa 3D. Alla fine del corso di formazione i professionisti sanitari e non avranno chiaro cosa si può realizzare e cosa no, tempi, costi e materiali utilizzabili. Sarà inoltre introdotta la metodologia della co-progettazione per facilitare la creazione di nuove soluzioni. Verranno presentati casi clinici concreti, sviluppati per la riabilitazione, la terapia occupazionale e la ricerca medica in Italia, saranno inoltre presentati alcuni tra i più noti progetti internazionali di co-progettazione, attualmente esistenti, perché siano di ispirazione per la realtà italiana e per la pratica clinica dei professionisti sanitari.

FILO DIRETTO CON I RELATORI

Il valore didattico del corso non si limita alle ore di lezione registrate dai nostri relatori. Per tutti gli iscritti sarà infatti possibile restare in contatto con i professionisti che terranno questo corso FAD grazie al Gruppo Facebook Affidabile.it – Approfondimenti FAD “Corso stampa 3D“, dove porre le proprie domande sui temi trattati direttamente ai relatori, che risponderanno, a partire da febbraio. Il gruppo è destinato solo agli iscritti. In fase di accesso sarà necessario identificarsi indicando l’indirizzo usato per iscriversi al corso.

MODULI E LEZIONI

Modulo 1 – Fabbricazione digitale negli ospedali, tecnologie e opportunità
Lezione A – Introduzione fabbricazione digitale e opportunità | E. Bassi
Lezione B – Tecnologie di scansione 3D | T. Berti
Lezione C – Tecnologie di stampa 3D | T. Berti
Lezione D – Stampa 3D entry level (FDM) | E. Bassi
Modulo 2 – La stampa 3D in riabilitazione   
Lezione A – Realizzazione di ausili con la stampante 3D | N. Crivelli
Lezione B – Evidenze dalla letteratura | N. Crivelli
Lezione C – Coprogettazione e valutazione di un ausilio | N. Crivelli
Lezione D – Progetti e sperimentazioni esistenti nel mondo (alcuni esempi) | N. Crivelli
Lezione E – Progetti e sperimentazioni esistenti in Italia | E. Bassi
Modulo 3 – Stampare un ausilio     
Lezione A – Archivi online di condivisione file per la stampa 3D | N. Crivelli
Lezione B – Disegnare il proprio ausilio | T. Berti
Lezione C – Software di modellazione | T. Berti
Lezione D – Materiali e tecniche per la stampa 3D FDM | T. Berti
Modulo 4 – La stampa 3D in una struttura riabilitativa   
Lezione A – L’esperienza in unità spinale | N. Crivelli
Lezione B – Benefici e limiti | N. Crivelli
Lezione C – Nuovi ruoli in ambito ospedaliero | N. Crivelli

DESTINATARI ECM

Medico chirurgo (Fisiatra, Internista, Neurologo, Neuropsichiatra infantile, Pediatra, Pediatra di libera scelta, Ortopedico, Medico di medicina generale, Medico dello sport); Assistente sanitario; Educatore professionale; Fisioterapista; Infermiere; Podologo; Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva; Tecnico ortopedico; Terapista occupazionale

QUESTIONARIO DI APPRENDIMENTO

La prova di apprendimento potrà essere effettuata al termine del corso accedendo alla sezione questionari, dopo aver seguito le lezioni audio/video (o nella versione PDF).  La prova di apprendimento consisterà in un questionario, a doppia randomizzazione delle domande, a risposta multipla con 4 possibilità di risposta di cui una sola corretta. Sono previste 90 domande.  La soglia di superamento prevista è del 75%.
È possibile effettuare 5 tentativi. Ad ogni tentativo errato le domande subiranno una randomizzazione e vi sarà l’obbligo di revisionare almeno il 30% del corso.

CARATTERISTICHE TECNICHE PER L'ACCESSO ALLA PIATTAFORMA

Sistemi operativi supportati: XP, 2000, Vista, Win7, Win8, Win10, Mac Os X 10.3+, Linux
Browser: Internet Explorer 7+ con plug-in Macromedia Flash® 9.0 o superiore e Javascript abilitato, Firefox 20+, Safari 4+, Chrome con plug-in Macromedia Flash® 9.0 o superiore e Javascript abilitato e blocca popup disabilitato
Connessione a internet: 56K, ADSL (consigliato), LAN
Monitor: Risoluzione minima consigliata 1024×768
Scheda audio full duplex
RAM: 1 Gbyte
Computer e processore: PC classe Dual core o superiore per corretta visione del contenuti video
Flash plugin scaricabile dal sito www.adobe.com al link
https://get.adobe.com/flashplayer/

Il paziente con amputazione di arto inferiore: gestione delle criticità e utilizzo della tecnologia per il ritorno ad una vita autonoma

INFORMAZIONI SUL CORSO

Corso a Distanza FAD: Videocorso online su apposite piattaforme di e-learning – learning management system (lms). Riprese con tecnologia green screen.
Disponibilità del corso: Disponibile dal 15 giungo 2021 al 15 giugno 2022
Autorizzazione ministeriale: ID 5279 – 324966
Crediti formativi: 35
icona-brochure-corso-100px Scarica la brochure del corso

RELATORI

Emiliana Bizzarini

Emiliana Bizzarini

Medico Fisiatra

Leonardo Zullo

Leonardo Zullo

Fisioterapista

Matteo Cavina

Matteo Cavina

Tecnico Ortopedico

CONTENUTI DEL CORSO

L’evento formativo ha lo scopo di implementare le conoscenze di base dei partecipanti riguardo alla protesica, la valutazione clinica e la presa in carico del paziente amputato, attraverso l’individuazione e la gestione degli obiettivi a breve, medio e lungo termine e in relazione al contesto biopsicosociale. Il corso mira a fornire una panoramica attuale relativa alla componentistica e a illustrare le principali caratteristiche funzionali e strutturali che consentono di individuare le persone idonee alla protesizzazione e di selezionare la protesi più adeguata al paziente. Altresì, saranno date indicazioni sull’utilizzo dell’analisi strumentale (costo energetico, valutazione elettromiografica e cinematica) nell’esame del ciclo del passo nel paziente con protesi transfemorale e transtibiale, fruibili nell’impostazione del training riabilitativo. In questo scenario, il ruolo del team riabilitativo è di cruciale importanza nel percorso di rieducazione motoria nei confronti della persona con amputazione di arto inferiore e lungo le varie fasi del percorso terapeutico multidisciplinare, sino al completo reinserimento nel contesto sociale, lavorativo, sportivo e ricreativo. Il tutto in un iter personalizzato secondo le esigenze individuali e in relazione alle caratteristiche strutturali della protesi

FILO DIRETTO CON I RELATORI
Il valore didattico del corso non si limita alle ore di lezione registrate dai nostri relatori. Per tutti gli iscritti sarà infatti possibile restare in contatto con i professionisti che terranno questo corso FAD grazie al Gruppo Facebook Affidabile.it – Approfondimenti FAD “Corso pz amputato arto inferiore”, dove porre le proprie domande sui temi trattati direttamente ai relatori. Il gruppo è destinato solo agli iscritti. In fase di accesso sarà necessario identificarsi indicando l’indirizzo usato per iscriversi al corso.
MODULI E LEZIONI
Modulo 1 – Valutazione clinco-strumentale e indicazioni alla protesizzazione | E. Bizzarini
Lezione A –  Epidemiologia delle amputazioni di arto inferiore
Lezione B –  Amputazioni di arto inferiore: eziologia
Lezione C –  Sindrome dell’arto fantasma
Lezione D –  La valutazione clinica e indicazioni alla protesizzazione
Lezione E –  L’analisi strumentale nella persona con amputazione
Modulo 2 – Elementi costruttivi delle protesi tra tradizione e rinnovamento | M. Cavina   
Lezione A –  Il cuore della protesi: conoscere e riconoscere un’invasatura del nuovo decennio
Lezione B –  Componentistica protesica: classificazione e innovazione
Lezione C –  Progetto protesico: interfacciare i componenti e applicare soluzioni avanzate
Modulo 3 – Riabilitazione protesica dell’amputato | L. Zullo     
Lezione A –  La valutazione del paziente amputato, presa in carico e fattori prognostici
Lezione B –  Livelli di amputazione e criticità protesico riabilitative
Lezione C –  Preparazione alla protesi. Protesica e riabilitazione: quale percorso
Lezione D – Training all’uso della protesi
Lezione E –  Valutazione del cammino
DESTINATARI ECM

Medico chirurgo (Fisiatra, Internista, Neurologo, Neuropsichiatra infantile, Ortopedico, Medico di medicina generale, Medico dello sport, Angiologo, Chirurgo vascolare); Assistente sanitario; Fisioterapista; Infermiere; Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva; Tecnico ortopedico; Terapista occupazionale

QUESTIONARIO DI APPRENDIMENTO

La prova di apprendimento potrà essere effettuata al termine del corso accedendo alla sezione questionari, dopo aver seguito le lezioni audio/video (o nella versione PDF).  La prova di apprendimento consisterà in un questionario, a doppia randomizzazione delle domande, a risposta multipla con 4 possibilità di risposta di cui una sola corretta. Sono previste 105 domande.  La soglia di superamento prevista è del 75%.
È possibile effettuare 5 tentativi. Ad ogni tentativo errato le domande subiranno una randomizzazione e vi sarà l’obbligo di revisionare almeno il 30% del corso.

CARATTERISTICHE TECNICHE PER L'ACCESSO ALLA PIATTAFORMA
Sistemi operativi supportati: XP, 2000, Vista, Win7, Win8, Win10, Mac Os X 10.3+, Linux
Browser: Internet Explorer 7+ con plug-in Macromedia Flash® 9.0 o superiore e Javascript abilitato, Firefox 20+, Safari 4+, Chrome con plug-in Macromedia Flash® 9.0 o superiore e Javascript abilitato e blocca popup disabilitato
Connessione a internet: 56K, ADSL (consigliato), LAN
Monitor: Risoluzione minima consigliata 1024×768
Scheda audio full duplex
RAM: 1 Gbyte
Computer e processore: PC classe Dual core o superiore per corretta visione del contenuti video
Flash plugin scaricabile dal sito www.adobe.com al link
https://get.adobe.com/flashplayer/